Skip to main content

Si appresta a giungere al termine l’adattamento televisivo di The Walking Dead dopo ben undici stagioni, ma l’universo narrativo nato dal fumetto di Robert Kirkman continuerà con spinoff e altri progetti. Parlando dell’impatto che ha avuto nel corso degli anni, il noto fumettista ha anche svelato una scena che avrebbe voluto cambiare e che è stata ugualmente trasposta in TV (da molti considerata cringe).

Robert Kirkman sulla scena di The Walking Dead che avrebbe voluto cambiare

Kirkman si riferisce a una scena contenuta nei primi numeri in cui Donna e Lori Grimes discutono dell’importanza di fare il bucato mentre gli uomini andavano a caccia. “Avevo davvero bisogno di scrivere una pagina intera in cui dei personaggi femminili parlassero di come fosse importante fare il bucato? Probabilmente no, ma avevo 23 anni quando scrissi il fumetto e non è stato l’unico momento cringe che, allo stato attuale, avrei senza dubbio cambiato” – ha dichiarato ai microfoni di ScreenRant – “Se avessi scritto adesso il fumetto, avrei fatto intervenire nella discussione anche Allen e Jim”.

La scena trasposta in TV differisce in alcuni aspetti dalla controparte cartacea, ma è stata ugualmente criticata dai fan di The Walking Dead. Nella serie le protagoniste sono relegate a lavare i panni, ma vengono avvicinate da Ed, marito di Carol, che critica il loro lavoro. Andrea (che nella scena sostituisce Donna del fumetto) lo invita a farlo da solo, ma Ed si sfoga asserendo che non si tratta del suo compito.

Il fumetto di The Walking Dead si è concluso nel 2019, mentre la serie TV terminerà a novembre dopo ben 177 episodi. AMC ha già annunciato le nuove serie che arriveranno in futuro: una incentrata su Daryl Dixon (Norman Reedus) e Isle of the Dead, con i nemici Maggie (Lauren Cohan) e Negan (Jeffrey Dean Morgan) ambientata in una New York post-apocalittica.


Articolo originale da https://www.tomshw.it/

Close Menu

SE COMPUTER

SE Computer nasce nel 2009 dalla passione per la Tecnologia e l’Informatica, con grande attenzione alle evoluzioni del mercato. È proprio questa passione a diventare il motore che ha permesso in questi 12 anni di crescere e di dimostrare ad Aziende e Privati, la professionalità di chi l’ha creato.

T: 3408189937
E: info@secomputer.it