Skip to main content

iXSystems ha annunciato TrueNAS 13, nuova versione del sistema operativo per NAS open source e basato su FreeBSD. Questo lancio porta con sé diverse novità, in particolare per quanto riguarda il supporto all’hardware e migliorie in ZFS, Samba e NFS.

TrueNAS 13 è ora disponibile

TrueNAS 13 è arrivato ufficialmente alla fase di “release” dopo un percorso di sviluppo durato qualche mese; la novità più significativa è certamente l’aggiornamento della base FreeBSD su cui è costruito il sistema: viene ora utilizzato FreeBSD 13.1, che porta con sé numerose migliorie al supporto hardware e alle prestazioni.

Con la versione 13 arriva anche OpenZFS 2.1, che rende il processo di importazione dei pool esistenti rendendolo parallelo e riduce i tempi di riavvio e di failover di oltre l’80% sui sistemi più grandi. Samba arriva alla versione 4.15 che contiene miglioramenti alla sicurezza e alla gestione dei file system virtuali.

Ci sono cambiamenti anche per quanto riguarda NFS, che ora supporta nconnect: ciò consente ai client Linux di accedere ai file in parallelo, così da ottenere prestazioni più elevate e costanti. Secondo iXsystems, ciò porta a miglioramenti nelle prestazioni che arrivano al 400%.

Al momento TrueNAS 13 è consigliato per l’uso nella maggior parte dei casi, ma l’azienda consiglia di iniziare a usarlo negli ambienti di produzione dopo il lancio della versione U1, previsto per fine giugno. Ulteriori informazioni sono disponibili nell’annuncio ufficiale.


Articolo da hwupgrade.it

Close Menu

SE COMPUTER

SE Computer nasce nel 2009 dalla passione per la Tecnologia e l’Informatica, con grande attenzione alle evoluzioni del mercato. È proprio questa passione a diventare il motore che ha permesso in questi 12 anni di crescere e di dimostrare ad Aziende e Privati, la professionalità di chi l’ha creato.

T: 3408189937
E: info@secomputer.it